Connettiti con noi

Ultimissime Lazio

Ultimissime Lazio: cambia la sede del ritiro, lanciato il mini abbonamento natalizio

Pubblicato

su

Ultimissime Lazio LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Le ultime ore della giornata in casa biancoceleste

Lazio Christmas Box, il club lancia il mini abbonamento: i dettagli

Ore 12.40 – A Natale non sbagliare regalo! Scegli lo speciale Lazio Christmas Box: un pacchetto di 5 partite di campionato in casa, in programma nei mesi di gennaio e febbraio, contro Empoli (domenica 8 gennaio alle ore 15:00), Milan (martedì 24 gennaio alle ore 20:45), Fiorentina (domenica 29 gennaio alle ore 18:00), Atalanta (sabato 11 febbraio alle ore 20:45) e Sampdoria (lunedì 27 febbraio alle ore 20:45).

Potrai acquistare il Lazio Christmas Box dalle ore 15:00 di venerdì 9 dicembre alle 18:00 di sabato 24 dicembre in modalità online e presso i Lazio Style 1900 abilitati.

CLICCA QUI PER I PREZZI

Lazio non solo Turchia: prevista un’amichevole in Spagna?

Ore 10.20 – Ormai il ritiro della Lazio in Turchia e dietro l’angolo. E per la Lazio potrebbe però esserci anche un altro test prima della ripartenza del campionato.

Infatti, come sottolineato dal Corriere dello Sport, sarebbe in via di definizione un’altra amichevole, da fissare per il 23 dicembre, prima del rompete le righe per Natale. E questa dovrebbe svolgersi in Spagna.

Ritiro Lazio, a sorpresa cambia la sede: i dettagli

Ore 10 – Il ritiro della Lazio è ormai dietro l’angolo, visto che la partenza è prevista per lunedì 12 dicembre. Ma all’ultimo e a sorpresa cambia la sede e la città. A svelarlo è La Gazzetta dello Sport.

Infatti la destinazione non sarebbe più Belek, bensì Manavgat, altra località marina della Turchia. Ora non resta che attendere l’ufficialità da parte della stessa società per capire che cosa ha portato a questo cambiamento. 

Lazio, il punto sui rinnovi

Tiene banco il tema rinnovi in casa Lazio. Tutto sembra essere stato rinviato a gennaio, con tre giocatori in attesa del nuovo contratto. Molto dipende dalla questione dei debiti fiscali-contribuitivi che sta tenendo impegnato Lotito.

Infatti, come sottolineato dal Corriere dello Sport, al momento è arrivato solo l’annuncio del prolungamento di Lazzari, che ha firmato fino al 2027. Ad attendere sarebbero Romero, Zaccagni e Cataldi. Per il giovane attaccante la trattativa sarebbe entrata nel vivo a novembre, con il diretto interessato che avrebbe espresso la volontà di restare.

Per quel che riguarda Zaccagni, pur con una scadenza nel 2025, potrebbe esserci una sorta di premio per le sue prestazioni. A favorire il tutto gli ottimi rapporti con il nuovo procuratore Mario Giuffredi. Discorso a parte per Cataldi, visto il suo legame con la Lazio e la scadenza nel 2024. Con il suo manager Beppe Riso, ci sarebbe stato un incontro a inizio dicembre. Il centrocampista è diventato un pilastro e potrebbe avere anche un ritocco dell’ingaggio.

La situazione di Kamenovic e Fares

La cessione di Kamenovic pare essere inevitabile nel mese di gennaio. E da capire in casa Lazio c’è anche la situazione di Fares.

Come rivelato dal Corriere dello Sport, l’addio del serbo potrebbe aiutare a dribblare alcuni vincoli economici. Il 31 agosto l’agente Kezman aveva completato la cessione alla Sparta Praga, ma poi l’affare è saltato. In questa sessione di calciomercato potrebbero essere delle piste sia estere che italiane.

Fares, che ha recuperato pienamente dall’infortunio, sembra essere un desaparecido. L’addio sembra la soluzione più logica e, visto che il franco-algerino ha gli stessi agenti di Pellegrini, potrebbe nascere un intreccio interessante.

Pellegrini in estate?

Il nome di Pellegrini è entrato in orbita Lazio, visto che i biancocelesti sono alla ricerca di un terzino sinistro.

Il giocatore, come sottolineato dal Corriere dello Sport, gioca all’Eintracht Francoforte, ma è di proprietà della Juve, con cui ha un contratto nel 2025. Da Formello filtrerebbero smentite su un interesse per gennaio, ma il discorso potrebbe rinviarsi all’estate. Il 23enne può essere un’opzione tenuta in considerazione da Sarri, da sempre amante del made in Italy.

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.