La Lazio naufraga in campionato e i tifosi decidono di non salvare più nessuno

© foto www.imagephotoagency.it

Il dovere della Lazio era vincere, dare una dimostrazione di forza, di stabilità e continuità soprattutto dopo l’importante qualificazione in Europa League. Invece i biancocelesti sono naufragati in una partita con poche emozioni trascinando i tifosi nello sconforto. Come riporta Il Corriere dello Sport la contestazione verso la squadra e il Presidente Lotito continua a prendere piede e come dargli torto? Come si fa ad essere soddisfatti di una squadra che una volta fa bene e 10 male? Come si fa a dare credibilità al perseguimento di certi obiettivi quando un campo poi si dimostra di “stare bene così”. La Lazio da oggi forse sarà un po più sola perché i tifosi non devono più essere convinti, devono essere motivati, invogliati e devono vedere che i primi a credere in qualcosa devono essere gli 11 in campo.