Connettiti con noi

Archivio

Argentina, Crespo esulta: «Quel pianto a fine gara? Una liberazione»

Pubblicato

su

Uefa

Hernan Crespo ha commentato la vittoria in extremis dell’Argentina contro la Nigeria, valsa la qualificazione agli ottavi di finale del Mondiale in Russia

«Il pianto a fine gara è una liberazione per la qualificazione ottenuta dalla squadra», è questo il commento di Hernan Crespo. L’ex attaccante della Nazionale albiceleste è contento per il passaggio del turno ottenuto dalla selezione di Jorge Sampaoli. La competizione è iniziata in modo complicato (pareggio con l’Islanda e netta sconfitta con la Croazia), ma Messi e compagni sono riusciti a spazzare via le critiche con una vittoria che adesso può significare svolta. Come proseguirà il cammino dell’Argentina?

Advertisement