Klose, il riscatto è obbligatorio nel 2016: il tedesco a caccia di gol

© foto www.imagephotoagency.it

Quello che sta sperimentando in questa stagione è sicuramente uno dei periodi di digiuno dal gol più lunghi della carriera di Miroslav Klose. Il tedesco, alla sua quinta stagione biancoceleste non ha ancora trovato il primo goal stagionale tra campionato e coppe. Un dato anomalo per uno che ha avuto sempre un feeling speciale con il goal, tanto da diventare il calciatore più prolifico di sempre nella storia dei mondiali di calcio.

 

RISCATTO NEL 2016 – L’avvio di stagione con la Lazio, tuttavia, non è stato dei migliori: parte degli insuccessi laziali deriva anche dall’astinenza sotto porta di Re Miro, che nel 2016 ha un solo riscatto: segnare il primo goal della sua stagione e non fermarsi più, con l’obiettivo di chiudere in bellezza il suo splendido quinquennio all’ombra del Colosseo e congedarsi dalla Lazio con la sua proverbiale professionalità.