La giocata del match – Lazio sciupona all’Olimpico, ma che leader Acerbi!

Lazio-Chievo Verona
© foto www.imagephotoagency.it

All’Olimpico Lazio e Milan si fermano sullo 0-0 in attesa degli altri 90′ che sanciranno chi conquisterà la finale

Tutto si deciderà tra due mesi a San Siro. Tra Lazio e Milan nella fredda serata dell’Olimpico termina a reti inviolate nel primo round di un match lungo 180 minuti; il 24 aprile a Milano nessuna delle due squadre partirà con una marcia in più. Eppure la compagine di Inzaghi ha dominato per larghi tratti la partita ma ha sciupato tantissimo e alla fine anche la sfortuna ci ha messo del suo con il palo colpito da Immobile che altre mille volte avrebbe condotto la palla comodamente in rete ma che invece questa volta è rotolata fuori. Chi però è stato protagonista indiscusso è Francesco Acerbi, monumentale anche in questa serata, dove c’è lui non si passa e in campo non si risparmia mai. Acerbi non fa solo il suo, non porta a casa il compitino ma è un leader che dà forza ad un reparto difensivo in emergenza perenne. È davvero lui l’acquisto che in questa stagione sta facendo la differenza, ‘ad maiora sempre!’.