Ylmaz lascia il Galatasaray e ai tifosi dice: “Contro la Lazio rinascerete”- FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

AGGIORNAMENTO ORE 17.18- Burak Yilmaz  prima di partire per la Cina, dove giocherà per il Beijing Guoan, ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate dal portale Goal.com: “Ho firmato per 4 anni, l’ho fatto pensando alla situazione economica della società.Un trasferimento avviene solo se sia club che giocatore lo vogliono. Ho parlato col tecnico Denizli dell’offerta e ho deciso di accettarla”. Sulla nuova avventura: Non conosco il livello del calcio cinese, me ne renderò conto quando inizierò a giocarci”. Infine in vista del match contro la Lazio, il bomber turco ha voluto mandare un messaggio ai supporter turchi: “Voglio che i tifosi del Galatasaray sostengano la squadra, sono in un momento difficile ma contro la Lazio rinasceranno”. 

 

In vista del match di giovedì sera contro il Galatasaray, arriva una buona notizia per la Lazio: Burak Ylmaz è partito alla volta di Pechino per definire il suo trasferimento al Beijing Guoan, formazione allenata da Alberto Zaccheroni.
Per il passaggio in Cina dell’attaccante si attende solo l’ufficialità; al club turco andranno circa 8 milioni di euro, mentre il calciatore percepirà una cifra intorno ai 3.5 milioni a stagione. Il trentenne bomber della nazionale ha organizzato una cena di addio, in cui ha tenuto il suo ultimo discorso alla squadra. Sono stati momenti toccanti, come mostrano le immagini pubblicate sui media turchi. Ylmaz non sembra essersi lasciato molto bene con Fatih I?becer, segretario generale del club. Pare  infatti che la cessione sia stata figlia delle difficoltà economiche della società piuttosto che dalla volontà del giocatore, ma dal club arrivano solo smentite. La Lazio e Ylmaz dopo tre anni di mancati accordi e colpi di scena, sembrano proprio non volersi incrontrare.