Vitesse-Lazio 2-3, pagelle e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Vitesse-Lazio, Europa League 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Lazio vince la gara d’esordio in Europa League espugnando il campo del Vitesse per 3 a 2. Dopo un primo tempo sofferto e terminato in svantaggio di una rete, gli ingressi di Immobile, Milinkovic e Lulic nella seconda frazione portano qualità e velocità alla manovra biancoceleste. La squadra di Inzaghi arriva con grande facilità negli ultimi metri e segna tre reti in meno di 25 minuti. Una vittoria sofferta contro un avversario che ha mostrato le sue insidie, soprattutto negli spunti dell’ala destra Rashica. Nel gruppo K, Lazio e Nizza al primo posto momentaneo, con la squadra di Favre che ha vinto per 5 a 1 sul campo dello Zulte Waregem. Il prossimo appuntamento europeo dei biancocelesti è per giovedì 28 settembre: avversari i belgi dello Zulte all’Olimpico (ore 19).

Vitesse-Lazio 2-3: pagelle e tabellino

MARCATORI: 33′ Matavz (V), 51′ Parolo (L), 57′ Linssen (V), 67′ Immobile (L), 75′ Murgia (L)

VITESSE (4-3-3) – Pasveer 5,5; Dabo 5 (dall’83’ Colkett s.v.), Kashia 5,5, Miazga 5,5, Büttner 5,5; Van der Werff 5, Bruns 6 (dall’88’ Mount s.v.), Foor 5,5; Rashica 7, Matavz 6,5 (dal 79′ Castaignos s.v.), Linssen 6,5. A disposizione: Houwen, Colkett, Faye, Lelielved, Mount, Castaignos, van Bergen. Allenatore: Fraser.

LAZIO (3-5-1-1) –  Strakosha 6; Bastos 5,5, de Vrij 6, Luiz Felipe 5 (dal 46′ Immobile 7); Marusic 6, Parolo 6,5, Di Gennaro 6 (dal 62′ Milinkovic-Savic 6), Murgia 7, Lukaku 5,5 (dal 65′ Lulic 6); Luis Alberto 7; Caicedo 6,5. A disposizione: Vargic, Immobile, Leiva, Lulic, Milinkovic, Patric, Radu. Allenatore: Inzaghi.

ARBITRO: Liany (Israele).

NOTE: Ammoniti Luiz Felipe (L), de Vrij (L), Lulic (L)

Vitesse-Lazio: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Immobile entra in campo al posto di Luiz Felipe e la Lazio gioca da subito in maniera più aggressiva. Passano 5  minuti e Parolo segna approfittando di una respinta corta della difesa olandese. Il Vitesse c’è e reagisce: Raschica è una spina nel fianco sulla corsia destra e attraverso un suo cross arriva il 2-1 segnato da Linssen. Inzaghi tenta il tutto per tutto e fa entrare Milinkovic e Lulic al posto di Di Gennaro e Lukaku. La manovra della Lazio prende il sopravvento e con un’azione di grande qualità arriva il pari con Immobile. Il Vitesse continua ad essere propositivo ma le lacune difensive sono evidenti: al 75′ l’ennesimo errore dietro porta al vantaggio di Murgia. Nel finale, Castaignos sfiora il pari con un colpo di testa, poi non succede più nulla.

90’+3′ E’ finita la partita del ‘Gelredome’: la Lazio batte 3-2 il Vitesse nella prima partita stagionale di Europa League.

Decretati 3 minuti di recupero

88′ Ultimo cambio tra gli olandesi: esce Bruns, entra Mount

84′ L’ennesimo spunto di Rashica. Il numero 7 serve Bruns che crossa dalla destra e trova la testa di Castaignos: Strakosha anticipato ma pallone che finisce alto

83′ Nel Vitesse, Colkett entra al posto di Dabo

83′ Ammonito Lulic, falloso su Rashica

79′ Primo cambio nel Vitesse: esce Matavz, entra Castaignos

75′ La Lazio passa in vantaggio! Suggerimento di Immobile in profondità, errore di Van der Werff e pallone a Murgia che insacca. 2-3

73′ Offensiva della Lazio e pallone a Caicedo che si gira e va al tiro: para Pasveer

70′ Ammonito de Vrij per un fallo di gioco

70′ Proteste della Lazio per un pugno di Matavz ai danni di Bastos in area biancoceleste

67′ Il pareggio della Lazio! Grande azione biancoceleste con Luis Alberto, Milinkovic-Savic e Caicedo: quest’ultimo serve di tacco Immobile che segna da pochi metri. 2-2

65′ Terzo ed ultimo cambio nella Lazio: esce Lukaku, entra Lulic

64′ Spunto di gran pregio di Rashica e colpo di tacco a servire Bruns al centro dell’area, il tiro del numero 10 finisce a lato di poco

63′ Matavz salta Bastos e tira dai venti metri: Strakosha trova una deviazione decisiva

62′ Secondo cambio di Inzaghi: esce Di Gennaro, entra Milinkovic-Savic

57′ Il Vitesse torna in vantaggio. Azione fotocopia della prima rete con affondo di Rashica sulla corsia destra, dribbling ai danni di Lukaku e cross: sotto porta c’è Linssen che trova un facile appoggio in rete. 2-1

56′ Vitesse pericoloso con Bruns: il tiro del numero 10 giallonero sfiora il palo

54′ Contropiede del Vitesse con Rashica che s’invola sulla corsia destra: il suo cross attraversa tutta l’area biancoceleste senza trovare nessun compagno

51′ Il pareggio della Lazio! Su respinta corta della difesa olandese, Parolo conclude al volo e trova il pareggio. 1-1

50′ Contropiede della Lazio e passaggio filtrante di Murgia per Immobile: il tiro dell’attaccante finisce sul corpo di Pasveer

48′ Su calcio d’angolo, Bastos colpisce di testa: pallone fuori misura

47′ Tiro potente dalla lunga distanza di Luis Alberto: Pasveer devìa sopra la traversa

46′ Inizia il secondo tempo di Vitesse-Lazio: primo cambio tra i biancocelesti con Immobile che rileve Luiz Felipe

—–

SINTESI PRIMO TEMPO – Partita piuttosto equilibrata e vivace fin dai primi minuti. La Lazio controlla la gara e si rende pericolosa con due stacchi aerei di Luis Alberto e de Vrij. Il Vitesse punta sull’estro di Linssen e Rashica e proprio da quest’ultimo arriva l’assist per il vantaggio olandese di Matavz. La squadra di Inzaghi ha una reazione di gioco ma non punge negli ultimi metri avversari.

45’+1′ Termina la prima frazione di gioco tra Vitesse e Lazio: olandesi in vantaggio per 1-0 grazie alla rete realizzata da Matavz al 33′.

45’+1′ Caicedo controlla un pallone in area e conclude, Kashia ci mette il piede e devìa in angolo

35′ Luis Alberto va al tiro dalla distanza: pallone centrale, para Pasveer

33′ Il Vitesse è in vantaggio. Cross dalla destra di Rashica e appoggio in rete di Matavz. 1-0

32′ Luiz Felipe è il primo ammonito della gara dopo una trattenuta su Matavz

30′ Vitesse in avanti: colpo di testa ravvicinato di Miazga, Caicedo chiude col corpo. Successivamente, conclusione furi misura di Rashica

24′ Stacco di de Vrij sugli sviluppi di un calcio d’angolo: pallone di poco alto

20′ Su calcio di punizione di Burns, Miazga conclude di testa da pochi metri, pallone fuori di poco

14′ Su cross lungo dalla destra di Marusic, colpo di testa di Luis Alberto e palla di poco a lato

13′ Il primo calcio d’angolo della partita è per il Vitesse, guadagnato dopo un’incursione di Rashica

7′ Caicedo anticipa un difensore e il portiere avversario e, da posizione angolatissima, conclude a lato sul primo palo

2′ Strakosha esce tempestivamente anticipando Matavz su un pallone insidioso in area biancoceleste

1′ La partita è iniziata col calcio d’avvio della Lazio

Squadre in campo al ‘Gelredome’: tra poco il calcio d’inizio tra Vitesse e Lazio

Vitesse-Lazio, le formazioni ufficiali: dentro Bastos, Leiva in panchina

VITESSE (4-3-3) – Pasveer; Dabo, Kashia, Miazga, Büttner; Van der Werff, Bruns, Foor; Rashica, Matavz, Linssen. A disposizione: Houwen, Colkett, Faye, Lelielved, Mount, Castaignos, ten Teije, van Bergen. Allenatore: Fraser.

LAZIO (3-5-1-1) –  Strakosha; Bastos, de Vrij, Luiz Felipe; Marusic, Parolo, Di Gennaro, Murgia, Lukaku; Luis Alberto; Caicedo. A disposizione: Vargic, Immobile, Leiva, Lulic, Milinkovic, Patric, Radu. Allenatore: Inzaghi.

Vitesse-Lazio: probabili formazioni

VITESSE (4-3-3): Pasveer; Dato, Kashia, Miazga, Buttner; Bruns, Mukhatar, Foor; Rashica, Matavz, Linssen. A disp.: (Houwen, Colkett, Faye, Lelielved, Mount, Castaignos, ten Teije). All.: Fraser

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Lucas Leiva, Luis Felipe; Marusic, Parolo, Di Gennaro, Murgia, Lukaku; Luis Alberto; Caicedo A disp.: (Vargic, Patric, de Vrij, Lulic, Milinkovic, Immobile, Palombi). All. Inzaghi

Vitesse-Lazio: l’arbitro del match

La 1^ giornata del Girone K di UEFA Europa League, Vitesse-Lazio, in programma giovedì 14 settembre alle ore 21:05 allo Stadio Gelredome di Arnhem, sarà diretta dal signor Liran Liany (ISR). Assistenti: David Elias Biton (ISR) – Dvir Shimon (ISR) IV Uomo: Idan Yarkoni (ISR) ADD1: Erez Papir (ISR) ADD2: Menashe Masiah (ISR). L’arbitro israeliano non ha mai diretto in competizioni internazionali la Prima Squadra della Capitale. Liany, però, ha arbitrato quattro gare di squadre italiane di Europa League: il bilancio di quest’ultime sfide parla di due vittorie, un pareggio ed una sconfitta per le compagini di Serie A. In particolare, il direttore di gara arbitrò Thun-Palermo il 4 agosto del 2011, gara valida per il terzo turno preliminare della competizione, conclusasi sull’1-1. In seguito Liany ha diretto Inter-Partizan del 25 ottobre 2012, valida per la terza giornata della fase a gironi, conclusasi sull’1-0 per i nerazzurri. Il 26 gennaio del 2015, invece, l’arbitro israeliano diresse la partita Athletic Bilbao-Torino, valida per i sedicesimi di finale del torneo, terminata sul 2-3 per i granata. Infine, l’ultimo precedente tra Liany ed una compagine italiana in Europa League risale al 29 settembre dello scorso anno, giorno in cui il Genk ospitò e sconfisse il Sassuolo per 3-1 nella seconda giornata della competizione.

Vitesse-Lazio Streaming: dove vederla in Tv

Vitesse-Lazio sarà trasmessa dalle ore 21.05 in diretta satellitare sulle frequenze di Sky Sport, in streaming su app iOSAndroid e Windows Mobile per smartphone, pc e tablet Sky Go.