Masiello: «C’è tanta delusione, la Lazio è una grande squadra ma c’era un rigore per noi!» – VIDEO

[video_laz24 url=”https://player.vimeo.com/external/336455350.m3u8?s=0cf20bf0f0e5d758e19bbc0221e8670d8466e550″ autoplay=”true” width=”100%” height=”300″ mute=”false” repeat=”false”]

Andrea Masiello, a qualche minuto dal termine di Atalanta-Lazio, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport dove ha analizzato la sconfitta

A qualche minuto dal triplice fischio dell’arbitro Banti (QUI la moviola), il calciatore dell’Atalanta Andrea Masiello è intervenuto ai microfoni di Rai Sport, dove si è espresso sul presunto fallo di mano di Bastos. Ecco le sue dichiarazioni: «C’è delusione, quando si perde non si è mai contenti. Abbiamo fatto una partita discreta, contro una grande squadra come la Lazio. Sul tiro del primo tempo, che è stata una delle nostre più ghiotte occasioni, c’è il fallo di mano di Bastos, calcio di rigore ed espulsione. Noi ci stiamo giocando la vita su queste partite qui, e ci lamentiamo come fanno gli altri. Accettiamo la sconfitta, siamo dispiaciuti, avevamo al seguito migliaia di persone. Questa era una partita delicata, importante, ci giocavamo una Coppa, abbiamo combattuto a viso aperto, sapevamo che potevamo fare qualcosa d’importante, non ci siamo riusciti, andiamo a casa con un po’ di rammarico. Ci porteremo gli strascichi di questa sconfitta, dovremo essere bravi a ripartire.