Klose: «Avrei potuto giocare altri due anni, ma ho scelto di smettere per la mia famiglia»

klose lazio
© foto www.imagephotoagency.it

La sua strepitosa carriera da bomber è terminata, oggi Miro Klose ha un ruolo nella Nazionale tedesca ed è tornato a parlare per spiegare i motivi della sua scelta di appendere gli scarpini al chiodo. Queste le parole del tedesco al settimanale Welt Am Sonntag: «Ho deciso di smettere per la mia famiglia che voleva sentirsi finalmente a casa. Ho rispettato un loro deisderio. Avrei potuto giocare ancora per due stagioni ad alto livello, mi sarei potuto traferire da solo ma so come sono fatto ho bisogno della mia famiglia. Quando ho detto stop ero talmente saturo di calcio che fino ad ottobre non ho più guardato partite, vedevo solo i risultati il lunedì. Adesso voglio guardare il calcio da un’altra prospettiva per questo ho iniziato il praticantato alla DFB».