Formello – Prove di 4-4-2… Mauri non ce la fa

© foto www.imagephotoagency.it

Domenica insolita di allenamenti in casa Lazio. All’orizzone c’è il Siena, una partita da vincere senza alcuni giri di parole. La Lazio in Serie A non conquista i 3 punti da troppo tempo (Lazio-Atalanta 2-0, ndr), bisogna tornare assolutamente alla vittoria perchè il Milan continua a vincere ed Inter e Fiorentina sono in ripresa.

Prove di 4-4-2 – La squadra si è riunita a Formello alle 11.30 per la rifinitura. Le indicazioni portano al modulo con le due punte: quel 4-4-2 che tanto aveva fatto bene contro il Borussia Moenchengladbach. Davanti all’insostituibile Marchetti, Petkovic ha provato la difesa a 4 formata da Konko, Biava, Ciani e Radu. Tuttavia potrebbe essere impiegato Dias, squalificato per il ritorno di Europa League. A centrocampo i due intermedi saranno Gonzalez ed Hernanes (Ledesma è squalificato), con Candreva a destra e Lulic che agirà sull’out di sinistra. Davanti duo d’attacco formato da Floccari e Kozak. Panchina per Onazi, Ederson e Saha, mentre Mauri è ufficialmente out e lo staff medico proverà a recuperarlo per Giovedì.

PROBABILE FORMAZIONE (4-4-2) – Marchetti; Konko, Dias, Ciani, Radu; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Lulic; Floccari, Kozak.

Articolo precedente
Siena – Lazio, i convocati biancocelesti: out Mauri, c’è Saha
Prossimo articolo
Ederson e Ciani su Twitter: “In viaggio per Siena”