Dir. Gds Barigelli: «Nulla contro la Lazio, se vincerà la Champions faremo un inserto»

lazio luis alberto borussia dortmund
© foto Roma 20/10/2020 - Champions League / Lazio-Borussia Dortmund / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Luiz Felipe

Il direttore della Gazzetta Barigelli sulla vicenda dei tamponi della Lazio.

Il direttore della Gazzetta dello Sport Barigelli ai microfoni di RadioRadio.

«Non ho nulla contro la Lazio nè nulla a favore come gli altri club di A. Questa vicenda ha aspetti poco chiari e ce ne siamo occupati, poi cosa possa capitare alla Lazio non lo so. Se la Lazio vincerà la Champions faremo un inserto. Vedremo le decisioni di Lotito e Pulcini, dalle loro decisioni si capirà di più. Le frasi di Lotito su Cairo che lo odierebbe? Penso di poter dire che io con Cairo ho parlato del Torino forse 10 minuti in tre anni, nella fattispecie ieri è stato dimesso Cairo, non è stato bene per il Covid-19, è stato con la febbre alta e non è che io quindi potessi chiamarlo per capire cosa volesse fare con Lotito, penso Lotito fosse il suo ultimo pensiero. Il Torino ha fatto ricorso, penso lo farà anche il Bologna. Ma poi Lotito chi lo ama? Agnelli o Marotta? Non credo, è un personaggio scomodo, un presidente divisivo. Io ho fatto una campagna sullo stadio della Roma che mi è costato un ‘Barigelli infame’, ma non fa niente».