Cruciani: «Baldissoni ha convinto i tifosi che sia in atto un complotto contro la Roma. De Vrij? Se arrivasse un’offerta importante lo cederei»

cruciani
© foto YouTube

Tante polemiche hanno arricchito il derby. Polemiche che sono continuate dopo la squalifica di Strootman, costretto adesso a saltare le sfide di alta classifica contro Milan e Juve. Questi argomenti sono stati trattati dal giornalista Giuseppe Cruciani intervenuto a Radio Incontro Olympia: «Non bisogna prendersela con la società dopo il derby. Per me è sempre sbagliato non parlare, dopo una partita come Lazio-Roma è giusto intervenire davanti i microfoni, ma nessuno si poteva aspettare le parole di Lulic. La Roma comunque dopo il gol doveva tornare subito in campo. Hanno esultato davanti la panchina della Lazio e forse sarà volata qualche parola. Non penso Che Strootman abbia lanciato l’acqua senza motivo, una ragione ci sarà. Comunque è un gesto da condannare, ed è scandaloso che la prova tv non lo condanni questo gesto. Questo pomeriggio ho fatto una litigata con un tifoso della Roma, che ha approvato le parole di Baldissoni. Ha convinto i tifosi della Roma che ci sta un complotto contro i giallorossi, che giocherà senza Strootman contro il Milan e la Juve. Devono sempre dare colpa al Palazzo. La squalifica secondo me verrà tolta, perché non ha base solide giuridiche. Non è che la Roma dipende da Strootman, non è Higuain. La squalifica per la simulazione comunque ha sorpreso un po’ tutti. La partita comunque è falsata, Cataldi andava solo ammonito e Strootman andava espulso per l’acqua lanciata e per la simulazione. A Roma si vincerà quando cambierà mentalità, poi ovviamente servono investimenti importanti. Spalletti? Ha fatto una battuta divertente, ci può stare. Ora il problema sarà capire cosa accadrà a gennaio. Ho letto di de Vrij al Manchester, sono tutte cavolate. Poi se a giugno arriverà un’offerta importante per un giocatore con tanti problemi fisici si può cedere».

Articolo precedente
Fonte: «Lazio, nel derby è mancato solo il gol. Contro la Samp la partita si deciderà sulle fasce»
Prossimo articolo
stadio romaVergogna Roma, gli ultrà disturbano il minuto per la Chape: cori anti Lazio e scontri durante il match