Connettiti con noi

Campionato

Crespo: «Lazio, la chiave del successo è l’affiatamento. Su Inzaghi…»

Pubblicato

su

Uefa

Il momento della Lazio e un giudizio su Simone Inzaghi, nelle parole di Hernan Crespo, intervenuto su Il Messaggero

Intervenuto sulle colonne de Il Messaggero, l’ex attaccante della Lazio Hernan Crespo ha parlato del momento dei biancocelesti e della guida di Simone Inzaghi: «La Lazio è una bella squadra. Concreta. Gioca un calcio moderno, molto dinamico. E poi, cosa che non va mai trascurata, questi ragazzi sono insieme da tanti anni. E questo conta e può fare la differenza. L’affiatamento e la conoscenza tra i giocatori sono valori che spesso non vengono considerati, ma sono molto importanti».

Poi su Inzaghi: «Che fosse un malato di calcio si vedeva ampiamente. E si vedeva che aveva una chiara visione del gioco. Poi le circostanze lo hanno portato sulla panchina di una grande squadra ed è stato in gamba a guadagnarsi la fiducia della società, dei giocatori e della gente. Davvero bravo Simone».

Advertisement