Acone (osp. Moscati): «Più passano i giorni più la Lazio è esente da colpe»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Nicola Acone (esperto e primario dell’Ospedale Moscati) sulla Lazio e la vicenda tamponi

«È ancora presto per tirare le somme. Ma più passano i giorni e più la Lazio si dichiara esente da responsabilità legate alla vicenda tamponi». Queste le dichiarazioni rilasciate da Nicola Acone, primario dell’ospedale Moscati di Averllino, la struttura presso cui sono stati riprocessati i test effettuati dai calciatori e dallo staff della Lazio. «Alla fine avranno ragione tutti – ha dichiarato l’infettivologo – in mancanza di linee guida certe e consolidate non mi pare si possa prevedere un pronunciamento diverso da questo». Così scrive Il Tempo.