Serie A, Dal Pino: «Campionato non si fermerà. Mi aspetto più sensibilità dal Governo»

© foto Mg Torino 01/08/2020 - campionato di calcio serie A / Juventus-Roma / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Paolo Dal Pino

Le parole del presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, sulla prosecuzione del campionato e gli aiuti chiesti al Governo

Non si fermerà il campionato di Serie A, nonostante la situazione critica relativa alla pandemia sanitaria. Il presidente della Lega, Paolo Dal Pino, ha affermato a GR Parlamento: «Non vedo alcun motivo che possa portarci ad interrompere il campionato».

Dal Pino prosegue parlando degli aiuti chiesti allo stato: «A fronte dei 600 milioni persi a causa delle misure restrittive, abbiamo chiesto delle misure di ristoro. Chiediamo, in particolare di differire i termini di pagamento, non vogliamo sottrarre soldi dalle casse dello Stato. Il problema è che né il sottoscritto, né il presidente della FIGC Gravina, abbiamo mai ricevuto però risposte dal governo: mi aspetto più sensibilità».

Infine sul caso Asl: «Abbiamo il protocollo più severo d’Europa, concordato e approvato dal Ministero della Sanità. L’abbiamo sempre rispettato e laddove ci sono stati dei dubbi c’è la Procura che indaga»,