Connettiti con noi

Campionato

Serie A 2020/2021, Lazio dura un solo tempo: il dato

Pubblicato

su

Serie A, Lazio dura un solo tempo: il dato

La Lazio 2020/21 targata Inzaghi ha avuto nei cali di concentrazione il vero tallone d’Achille in questa stagione. La vetrina della Champions ha fatto spendere alla compagine capitolina diverse energie nervose e in campionato quasi mai la Lazio è riuscita ad essere costante per l’intero arco delle partite. Così, se si considerano le prime 17 di Serie A, e in particolare le singole frazioni di gioco, la squadra è riuscita a prevalere sull’avversario in termini di risultato in entrambi i tempi di gioco solo in tre circostanze: con il Cagliari (1-0 nel primo tempo, 1-0 nel secondo per il complessivo 2-0) al debutto stagionale, con il Crotone (1-0 nella prima frazione, stesso risultato nella ripresa) e col Napoli all’Olimpico (vinti per 1-0 entrambi i tempi). Se si aggiunge l’esperienza europea si può enumerare anche la partita casalinga con lo Zenit (2-1 nel primo tempo, 1-0 nel secondo). In tutti gli altri casi la Lazio non è riuscita a vincere entrambe le frazioni di gioco. Complessivamente su 46 frazioni di gioco la Lazio ne ha vinte 20, ne ha perse 14 e ne ha pareggiate 12. Trovare continuità per tutti i 90′ minuti è l’obiettivo da perseguire già nel derby di venerdì sera contro la Roma.