Roma, intercettazioni Lotti-Palamara: «Renzi in Qatar per vendere il club»

Roma Renzi
© foto www.imagephotoagency.it

Nuove notizie intorno alla Roma e alla sua proprietà arrivano da alcune intercettazioni del sottosegretario Lotti

Roma Renzi / Nuove notizie intorno alla Roma ed alla sua proprietà arrivano da alcune intercettazioni dell’ex sottosegretario Luca Lotti, pubblicate da ‘La Verità’. Le conversazioni sono state ottenute tramite il ‘trojan’ introdotto nel cellulare del pm Luca Palamara, e risalgono alla notte tra il 15 e il 16 maggio. Il pubblico ministero ha raggiunto in un ristorante Lotti e, durante la cena, i due non hanno parlato solo delle procure. Il dialogo ha portato alla luce un viaggio in Qatar di Matteo Renzi per vendere la Roma all’Emiro. Palamara, parlando con la moglie, ha infatti rivelato: «Lo sai che mi ha detto Lotti? Che sta facendo da intermediario per far comprare al Qatar la Roma. Matteo era a Doha, ha detto ‘oh io la compro la Roma, ma lo stadio si fa o no?». La risposta dell’ex premier sarebbe stata la seguente: «Guardi, vediamoci a Parigi con Luca la prossima settimana». Ad ostacolare la costruzione del nuovo impianto, secondo quanto riportato nelle intercettazioni, Francesco Caltagirone, contrario all’operazione. Il Luca si cui parla Lotti dovrebbe essere Parnasi, arrestato per corruzione nel 2018.