Connettiti con noi

Campionato

Probabili formazioni Lazio Cagliari: Musacchio e Rugani dal primo minuto

Pubblicato

su

Probabili formazioni Lazio Cagliari: una sola novità per Inzaghi in difesa. Di Francesco dovrà fare i conti con tantissime assenze

La Lazio ha intenzione di dare continuità all’ottimo ruolino di cinque successi di fila in Serie A, utili per risalire la classifica e agganciare la Roma al quarto posto. All’Olimpico arriva il Cagliari che, di contro, non se la passa benissimo. I sardi, infatti, non ottengono i tre punti da ben tre mesi: risale al 7 novembre l’ultimo successo in campionato, un 2-0 rifilato alla Sampdoria. Da allora solo delusioni, compresa l’ultima contro il Sassuolo che ha trovato il pari allo scadere con Boga alla ‘Sardegna Arena’.

PROBABILE FORMAZIONE LAZIO – Inzaghi recupera Radu. Dopo il parziale riposo dei giorni scorsi, il difensore rumeno ieri è stato provato tra i titolari e oggi giocherà nel terzetto con Acerbi e Musacchio. Per il resto tutto confermato con Reina tra i pali, Milinkovic-Savic, Leiva e Luis Alberto a centrocampo con Lazzari e Marusic sugli esterni. Coppia d’attacco formata da Correa ed Immobile con Muriqi pronto ad entrare.

PROBABILE FORMAZIONE CAGLIARI – Di Francesco deve fare i conti con tante assenze: fuori Ceppitelli, Sottil, Duncan e Deiola mentre Asamoah è ancora indietro di condizione. Di Francesco virerà sul 3-4-2-1 con il terzetto difensivo composto da Godin, Walukiewicz e il neo acquisto Rugani. Cerniera di centrocampo formata da Marine e Nandez con Lykogiannis e Zappa sugli esterni. Joao Pedro e Nainggolan aiuteranno l’unica punta Simeone, ancora titolare nonostante le recenti brutte prestazioni.

LAZIO (3-5-2) – Reina; Musacchio, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Marusic; Correa, Immobile. Allenatore: Inzaghi

CAGLIARI (3-4-2-1) – Cragno; Godin, Walukiewicz, Rugani; Zappa, Marin, Nandez, Lykogiannis; Joao Pedro, Nainggolan; Simeone.  Allenatore: Di Francesco