On this day, Negro beffa la Lazio: sconfitta indolore, Champions ipotecata

© foto www.imagephotoagency.it

On this day, 27 maggio 2007:  Negro beffa la Lazio e regala la salvezza al Siena, la sconfitta è indolore per i biancocelesti

La Lazio regala la salvezza al Siena, a beffare i biancocelesti è l’ex Negro. La sconfitta però non brucia: la Champions League è salva e la squadra di Delio Rossi può pensare al futuro sorridendo.

Stendardo stende Maccarone che accende le speranze dei senesi siglando la rete dal dischetto; al 73′ Negro rende il favore alla Lazio commenttendo fallo su Rocchi e regalando il pari sempre dal dischetto. La concentrazione rischia di trasformarsi in tensione, ma i bianconeri non possono permettersi di peccare di lucidità ed ecco, ancora una volta, l’uomo della provvidenza. L’ex biancoceleste è il vero deus ex machina della gara che ribalta un’altra volta il parziale, segnando all’ 85′. Il Siena può festeggiare la salvezza, la Lazio pensare alle vacanze prima di mettersi a lavoro per il cammino europeo.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy