Lazio Cremonese, Palombi: «Inzaghi è stato come un padre»

ufficiale
© foto www.imagephotoagency.it

Palombi, romano e laziale, affronterà la sua ex squadra nell’ottavo di finale di Coppa Italia. Il ragazzo ne parla al Corriere dello Sport

Ha giocato nelle giovanili, esordito in Serie A ed in Europa League con la maglia della Lazio: Palombi, oltre ad esserne tifoso, deve molto a questi colori.

Dopo aver girato un po’ di squadre, ora l’attaccante romano si trova a militare nella Cremonese ed il destino ha voluto che questa sera tornasse a Roma da avversario. Simone Palombi ha raccontato così al Corriere dello Sport, le emozioni che sta vivendo: «L’Olimpico è casa mia, ho vissuto tante emozioni con questa maglia. La Lazio lotterà fino all’ultimo per la vetta della classifica. Noi, però, non partiamo battuti. Inzaghi è stato come un padre, mi ha fatto crescere tanto. Grazie a lui ho esordito in Serie A e in Europa League».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy