Italia Bosnia, Spalletti in CONFERENZA STAMPA: «Ecco le CONDIZIONI di Barella. su Zaccagni e l'attacco…»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Italia Bosnia, Spalletti in CONFERENZA STAMPA: «Ecco le CONDIZIONI di Barella. su Zaccagni e l’attacco…»

Pubblicato

su

Le parole in conferenza stampa di Luciano Spalletti, allenatore dell’Italia in vista della sfida contro la Bosnia ad Empoli

In conferenza stampa, il CT dell’Italia Luciano Spalletti, ha voluto parlare della sfida contro la Bosnia: testando tutto quello che serve per gli Europei.

«Infortunio Barella? Per Barella c’è ottimismo fin dal primo momento perché è sempre stato tutto sotto controllo. Quando c’è un affaticamento bisogna aspettare un giorno o due, ma oggi è diventato tutto più chiaro. Non può essere preso in considerazione per la sfida di Empoli, ma per l’Albania sì, siamo fiducioso. Meret? Lo stesso discorso.Mi aspetto di vedere che si mettono in pratica le analisi fatte dopo la gara contro la Turchia. Con i ragazzi c’è stato tempo di provare delle cose e mi aspetto di vedere che hanno capito delle cose e si faccia meglio. Davanti gioca Scamacca e dietro Buongiorno. Per le qualità che ha Pellegrini può vestire la numero 0 in maniera corretta, è fatto di quella pasta lì ed è un giocatore che sa galleggiare, sa calciare le punizioni e i rigori. Ha il piede per mettere quella palletta morbida ed è sempre messo bene con la postura del corpo, sa saltare l’uomo nello stretto. E poi c’è Barella che si avvicina a un numero 10, anche se lui fa tantissima strada. Ma questo lo rende ancora più forte, lo migliora».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.