Dott. Rodia: «Le sensazioni per Immobile non sono positive. Contro l’Inter…»

live calciomercato lazio
© foto www.imagephotoagency.it

In una giornata di campionato metematicamente perfetta, la nota stonata è l’infortunio di Immobile. Le parole del dott. Rodia, a Lazio Style Channel

Un gol che vale tre punti e la Champions League. La Lazio batte il Torino in casa dei granata, ma in una giornata di campionato praticamente perfetta, a preoccupare sono le condizioni di Ciro Immobile uscito anzitempo dal campo e Stefan Radu. Ai microfoni di Lazio Style Channel il dott. Rodia spiega: «Capire cos’abbia è impossibile: dobbiamo effettuare gli esami diagnostici e devono passare delle ore perchè una lesione muscolare si stabilizzi. A fine partita, fare una diagnosi di precisione è impossibile. Le sensazioni non sono positive: ha riscontrato un fastidio avuto al bicipite femorale che monitoreremno nelle prossime ore, in più faremo le cure farmacologiche. Anche un trauma di lieve entità, però, avrà bisogno di tempo e mancano 20 giorni alla fine della stagione. Il fatto positivo è che il giocatore ha una grossa tempra, vederlo con l’Inter è un’ipotesi. La forza di volontà aiuta, ma serve tempo. Noi ce la metteremo tutta sia come staff che come giocatore. Per quantizzare un ritorno in campo servono 48/72 ore. Radu? Sta meglio di Ciro. Anche lui ha avuto un risentimento, lo abbiamo fermato per evitare problematiche superiori. Dovviamo aspettare e valutare per essere precisi».

Articolo precedente
di canioDi Canio: «Non ho parole per descrivere Milinkovic, è di un altro livello»
Prossimo articolo
Mazzarri: «La Lazio è la squadra che più mi ha impressionato. Sono forti, ma prima del gol c’era un fallo…»