Connettiti con noi

Campionato

Serie A, è il giorno dei fondi: club chiamati al voto ma Lazio, Napoli ed Atalanta sono contrari

Pubblicato

su

I soldi per la Serie A in arrivo dai fondi d’investimento: oggi i 20 club sono chiamati al voto ma ci sono posizioni contrarie

Secondo quanto riferito da Repubblica, nella giornata di oggi le venti società di Serie A dovrebbero approvare la creazione di una media company cedendone il 10% a Cvc, Advent e Fsi. Il voto però potrebbe slittare perché da alcuni club spingono per attendere l’esito dell’asta diritti Tv, per cui la Lega Serie A punta ad incassare 1,15 miliardi di euro a stagione. 

Tuttosport aggiunge che per raggiungere la tanto attesa fumata bianca serviranno due votazioni: la prima con il quorum fissato a 15 voti per i criteri di distribuzione tra i 20 club di questo maxi investimento, la seconda con soglia di approvazione a 14, sul via libera al contratto con la cordata finanziaria. La maggioranza dovrebbe esserci nonostante i voti contrari di Lazio, Atalanta e Napoli. In dubbio le posizioni di Udinese e Verona.