Parolo: «Siamo sulla strada giusta. Obiettivo? Centrare l’Europa». Poi su Immobile e Dybala…

parolo
© foto www.imagephotoagency.it

Al termine della vittoria della Lazio contro l’Hellas Verona, Marco Parolo ha commentato in questo modo il match

La Lazio torna a vincere. Dopo la disfatta contro il Napoli, serviva una reazione. Gli uomini di Inzaghi hanno continuato a lavorare con dedizione – nonostante le assenze in difesa – e al Bentegodi hanno ottenuto i tre punti, raggiungendo quota 13 in classifica. Subito dopo il triplice fischio del direttore di gara, Marco Parolo ha commentato in questo modo il trionfo biancoceleste ai microfoni di Mediaset Premium: «Anche contro il Napoli abbiamo fatto la partita. Siamo contenti, volevamo vincere, l’abbiamo fatto in maniera netta. Abbiamo dimostrato di avere una rosa molto forte. Complimenti a Patric che ha lavorato in ruolo non suo. Obiettivo? Continuare su questa squadra e centrare l’Europa, che sia quella bella o quella meno bella. Cartellino giallo? Ho fatto un solo intervento e ho preso la palla, secondo me non c’era. Immobile? Se Dybala vuole fare il capocannoniere con dieci gol, Ciro ne vuol fare 60. Speriamo di continuare a godercelo».

Sky Sport Parolo ha aggiunto: «Siamo consapevoli delle nostre qualità, abbiamo giocato bene e stiamo continuando alla grande il nostro percorso. Faccio i complimenti ai difensori che hanno giocato oggi, le nostre idee superano anche gli uomini. Il nostro obiettivo? Ogni partita abbiamo meritato la vittoria, anche con il Napoli potevamo vincere. La squadra è pronta e sta bene, dobbiamo continuare così».