Le pagelle di Lazio-Udinese: Ok Immobile e Patric, male Anderson

© foto www.imagephotoagency.it

Le pagelle di Lazio-Udinese, partita vinta dai biancocelesti grazie alla rete di Ciro Immobile

La Lazio vince e vola a 50 punti, aspettando il match tra Inter-Roma di questa sera. Una vittoria che da una buona spinta agli uomini di Inzaghi, che nonostante non abbiano creato un gran numero di occasioni hanno sbloccato la gara grazie al rigore segnato da Ciro Immobile per tocco col braccio di Adnan.

LE PAGELLE DI LAZIO-UDINESE

STRAKOSHA 6: Buona partita dell’estremo difensore biancoceleste, che ha fermato con agevolezza i pochi tiri fatti dai friuliani

PATRIC 6,5: Ancora un’ottima prova dell’ex Barcellona, buona l’intesa con Felipe Anderson dove lo spagnolo ha fatto un tiro che è passato vicino alla porta di Karnezis

BASTA 6: Buono il suo innesto in campo per far rifiatare Patric, partita impeccabile per lui che oggi giocava da ex

WALLACE 6: Entrato al posto di Radu, il brasiliano è andato in difficoltà subito dopo, subendo fallo non segnalato dall’arbitro Pairetto, per il resto partita senza lacune

DE VRIJ 6: Quasi perfetta la partita di Stefan De Vrij, che è stato messo in difficoltà solo in una circostanza nel primo tempo da Duvan Zapata, per il resto è impeccabile la prestazione dell’ex Feyenoord

HOEDT 6,5: Continua il buon periodo dell’olandese, fase difensiva ottima, buoni anche i passaggi per Felipe Anderson

RADU 6: Qualche piccolo affaticamento, ma sempre in controllo della gara, Stefan Radu continua a fare ottime partite alla guida della Lazio

PAROLO 6: Il sacrificio è una delle sue qualità più importanti nel sistema di gioco di Simone Inzaghi, buoni alcuni inserimenti sul secondo palo, peccato per come sono state finalizzate queste occasioni

MURGIA 6: Doveva sostituire il capitano Lucas Biglia, e ci è discretamente riuscito, tanto sacrificio e ottimo lottatore, buona la visione di gioco avuta su entrambe le fasce

MILINKOVIC 6: Ingresso in campo importante, Milinkovic ha conquistato diverse palle alte che hanno portato palloni preziosi

LULIC 6: Prestazione molto difensiva, con l’uscita di Radu e il suo passaggio a terzino si è fatto trovare pronto, la duttilità di Senad Lulic è un punto fondamentale per i biancocelesti

ANDERSON 5: Non un’ottima prestazione per il brasiliano, sottotono e molto discontinuo negli scambi con i compagni, la sua presenza in campo è fondamentale perchè può accendersi da un momento all’altro, ma oggi non è stato cosi

IMMOBILE 6,5: Un primo tempo non semplice per il centravanti della Lazio, ma nel secondo ha saputo prendere il mano la situazione, procurandosi il rigore che ha siglato decidendo cosi la gara

KEITA 6: Può fare molto di più ma è in crescita, nel secondo tempo ha messo più volte in difficoltà Adnan, ma senza successo

 

Articolo precedente
inzaghiInzaghi: «Non siamo stati brillanti, ma era importante vincere»
Prossimo articolo
supercoppaDe Vrij: «Partita non bella ma quello che conta sono i tre punti. E sul derby…»