Connettiti con noi

Hanno Detto

Nazionale, Vieri: «Immobile deve fare qualche gol in più, senza infastidirsi»

Pubblicato

su

L’ex attaccante biancoceleste Vieri ha parlato dell’apporto in zona gol di Immobile con la maglia della Nazionale

Christian Vieri, storico ex attaccante italiano che ha vestito anche la maglia della Lazio, in una intervista a La Stampa ha parlato dell’apporto in zona gol di Immobile con la Nazionale.

LE PAROLE – «Non c’è un nuovo Vieri? Si dice così quando le cose vanno male. Anche all’Europeo non c’era, ma non lo diceva nessuno, perché abbiamo vinto. Immobile deve fare qualche gol in più in azzurro, come fa con la Lazio. Senza infastidirsi per le critiche. Però in generale credo che sarà dura tornare alle generazioni del passato. La nostra, parlo dei nati negli anni ’70, era eccezionale. Fenomenale quella dei Mondiali ’90: Vialli, Mancini, Giannini. Arrivarono in semifinale senza subire un gol. Lasciando stare quella del 1982. Forse la Nazionale più forte di sempre».