Strakosha: «Var? Siamo stufi. Ora non abbasseremo di certo la testa» – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Una sconfitta che scotta alla Lazio. A San Siro, il Milan beffa i biancocelesti grazie anche alla rete di Cutrone che Irrati convalida seppur irregolare

La Lazio perde a San Siro. Risultato bugiardo, soprattutto considerando la rete segnata da da Cutrone col braccio, quindi da annullare e il secondo tempo brillante. A Lazio Style Radio le parole di Strakosha: «Non siamo felici, ma non dobbiamo abbassare la testa per la sconfitta. Ci servirà come reazione per le prossime partite. Non ho visto il braccio di Cutrone, ma non sono io a giudicare: siamo stufi, Var o non Var, decidono loro. Evidentemente hanno visto una rete regolare e l’hanno concessa. San Siro? Mi ha regalato sempre grande emozioni, nonostante il debutto, abbiamo sempre perso. Mercoledì vedremo di rimediare. Il Milan ha fatto buoni risultati, ma eravamo un po’ stanchi, però l’abbiamo persa nel primo tempo: siamo entrati impauriti, abbiamo concesso troppo».