Parolo: «I 10 minuti di Salisburgo rimarranno chiusi in un cassetto. Abbiamo dimostrato d’essere una squadra vera»

la giocata del match
© foto www.imagephotoagency.it

Termina 0-0 il secondo derby stagionale tra Lazio e Roma. Alla fine della partita, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium, Marco Parolo

Pareggio con brividi da una parte e dall’altra nel finale. La Lazio in 10 soffre e riesce a conquistare un punto che le consente di stare ancora davanti l’Inter e a pari punti con la Roma. Al termine del match è arrivato il commento di Marco Parolo ai microfoni di Mediaset Premium: «A Salisburgo ci sono stati 10 minuti folli che sono sicuri rimarranno chiusi in un cassetto. Oggi siamo stati una squadra vera, abbiamo affrontato la Roma a viso aperto. Fino a che siamo rimasti in parità numerica potevamo fare gol, poi loro hanno preso campo. Nel finale abbiamo reagito e abbiamo tirato fuori tutta la nostra personalità. Non siamo stati inferiori, complimenti a tutti e ora recuperiamo per Firenze. Tutte e due volevamo vincere, ma la sfortuna ha bloccato entrambe. L’occasione di Marusic non è entrata per un rimpallo che 10 volte su 10 entra. Corsa Champions? Credo si deciderà all’ultima giornata con l’Inter».

Articolo precedente
Lazio - Roma championsLazio-Roma 0-0, pagelle e tabellino
Prossimo articolo
romaDi Francesco: «Bisogna dare merito alla Lazio. Ci teniamo stretto questo pari…»