Nani: «Giochiamo a occhi chiusi. Ora voglio più spazio…» – VIDEO

nani lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Entra e condisce la sua gara con un gol e un assist. Luis Nani si prende la scena nel finale e al termine manifesta la sua gioia ai microfoni di Mediaset Premium

Goleada anche oggi per la Lazio che nel secondo tempo prende il sopravvento sul Chievo. Rete e assist per Luis Nani che al termine ha parlato a Mediaset Premium: «E’ una sensazione bella segnare davanti ai nostri tifosi, sono soddisfatto del lavoro che sto facendo con la squadra. Abbiamo lavorato tanto aspettando il momento di giocare, oggi ho avuto una piccola oppor e l ho sfruttata al massimo. Questo è frutto del lavoro del nostro allenatore, noi lavoriamo molto sulla tattica e sull’attenzione, giochiamo a occhi chiusi, è più facile quando la squadra gioca a memoria, così riusciamo a fare molti gol. Impiegato poco? M’aspetto sempre di giocare, adesso sto meglio e devo attendere l’opportunità che mi darà l’allenatore e fare come ho fatto oggi».

Il portoghese a Lazio Style Channel ha aggiunto: «Lavoro ogni giorno per momenti come questo. Oggi ho avuto un’opportunità per giocare e sono soddisfatto di aver aiutato la squadra a vincere con un risultato più largo. Segnare all’Olimpico è stato bello: i nostri tifosi sono straordinari, aspettavano da tempo qualcosa di bello da parte mia. Ho ricevuto l’affetto della gente dal primo giorno in cui sono arrivato. Ora attendo la prossima chiamata per dare una mano ai compagni a conseguire il successo. Siamo ambiziosi, vogliamo vincere ogni gara e questa è la cosa che mi piace di più. Dobbiamo essere pronti per tutte le prossime partite che arriveranno. Non è facile disputare tre incontri a settimana ma vogliamo prepararci al meglio per tutti gli impegni che abbiamo in agenda»