Marelli: «Espulsione di Kumbulla giusta, ecco perchè»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Marelli: «Espulsione di Kumbulla giusta, ecco perchè»

Pubblicato

su

Luca Marelli, ex arbitro, ha analizzato l’espulsione di Kumbulla nella sfida di oggi tra Roma e Sassuolo: il difensore salta il derby

Intervenuto a DAZN, Luca Marelli ha parlato così dell’espulsione di Kumbulla in Roma-Sassuolo. Il difensore salterà il derby con la Lazio:

«E’ la fattispecie della condotta violenta che in campo è abbastanza complesso vedere. Fabbri si trovava anche in buona posizione, ma in mezzo c’era traffico e soprattutto il calcio di Kumbulla era coperto da Berardi. Il pallone era in gioco. Bravo Pairetto a richiamare al monitor Fabbri. Qualcuno ha ipotizzato che ci sia un’infrazione di Berardi su Kumbulla, ma non è così, non c’è infrazione, al massimo un po’ di malizia perché lascia lì il piede. L’infrazione da fischiare è il calcio di Kumbulla che avviene col pallone in gioco, motivo per cui si ricomincia con espulsione e calcio di rigore. La settimana scorsa con Kean-Mancini è accaduta la stessa cosa. La squalifica di Kumbulla sarà di almeno due giornate».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.