Lazio Verona, le probabili formazioni: ballottaggio tra Bastos e Patric. Insidia Parolo

© foto campionato di calcio serie A / Lazio-Sampdoria / foto Antonello Sammarco/Image Sportnella foto: esultanza gol Bartolomeu Jacinto Quissanga Bastos

Lazio Verona, ecco le probabili formazioni degli allenatori per il match da giocare mercoledì 5 allo Stadio Olimpico

Già da archiviare la super vittoria contro la Spal perché la Lazio deve pensare subito al match infrasettimanale contro il Verona. Il famoso recupero della diciassettesima giornata avverrà fra le mura di casa e sarà fondamentale la vittoria per allungare sull’Inter. Riguardo le formazioni, tra le fila biancocelesti c’è la certezza Strakosha-Acerbi con il problema da risolvere in difesa: Patric si gioca il posto con Bastos. Radu è da valutare mentre Luiz Felipe oggi non si è presentato a Formello. Sulla fascia destra confermato Lazzari nonostante il reintegro di Marusic. A centrocampo Parolo potrebbe insidiare Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. A sinistra Lulic è preferito a Jony mentre nel reparto offensivo sono confermati Caicedo e Immobile.

In casa Verona invece, Juric dovrà fare a meno di Amrabat, squalificato contro il Milan, rimpiazzato da Verre e spera nel recupero di Salcedo. In forte dubbio la presenza di Badu. Spera in qualche minuto anche il nuovo arrivato Borini. Ecco le probabili formazioni per il match:

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile. All.: Simone Inzaghi.

INDISPONIBILI: Cataldi, Correa, in dubbio Luiz Felipe e Lukaku
SQUALIFICATI: nessuno
DIFFIDATI: Acerbi, Cataldi, Immobile, Luiz Felipe, Radu, Milinkovic

VERONA (3-4-3): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Verre, Veloso, Lazovic; Borini, Zaccagni; Pessina. All. Ivan Juric.

INDISPONIBILI: in dubbio Badu, Salcedo e Danzi
SQUALIFICATI: Amrabat
DIFFIDATI: Faraoni, Veloso, Verre

ARBITRO: Abisso (sez. Palermo)
ASSISTENTI: Cecconi e Baccini
IV UOMO: Manganiello
VAR: Pairetto
AVAR: Fiorito

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy