Spal, Mattioli: «Lazzari? La Lazio non me lo ha mai mai chiesto». E su Lotito…

Lazio-Spal
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Spal, Walter Mattioli, è intervenuto sulle frequenze di Radio Deejay per parlare di Lazzari e del suo rapporto con Lotito

Continua a gravitare in orbita Lazio, il nome di Lazzari. L’assalto potrebbe esserci già a gennaio, ma il nome dell’esterno non è assolutamente nuovo in quel di Formello: questa estate, infatti, sembrava davvero vicino al trasferimento nella Capitale. A smentire le voci però è Walter Mattioli, presidente della Spal che detiene il cartellino del giocatore, e che a Radio Deejay dichiara: «Abbiamo dei programmi e cerchiamo di portarli avanti, cerchiamo di migliorarli anno dopo anno. Abbiamo fatto uno sforzo, non abbiamo venduto nessuno nonostante qualche richiesta. Lazzari? A me la Lazio non l’ha mai chiesto, mi torna strano che continuino a scriverle. Può ancora migliorare tanto, ha fatto passi da gigante in questi ultimi due anni, l’ho preso quando ne aveva 18, alla Giacomense. Quando l’ho visto in Nazionale mi sono emozionato».

LOTITO – «Ho un rapporto particolare, dai tempi della B quando rappresentava la Salernitana. È intelligentissimo, ma quando non fai quel che vuole lui… non voglio andare in Lega per alzare la mano quando decide Lotito. Lui dice che si batte per le piccole, io dico che si batte per se stesso. È un grande dirigente, ma non c’è una grande amicizia».

Articolo precedente
Primavera – La Lazio passeggia sul Crotone: 5-0 ai calabresi
Prossimo articolo
canigianiCanigiani: «Ecco la promozione contro il Marsiglia. MarathonBet? Vedremo…»