On this day, la Lazio batte la Samp ma la festa salvezza è rinviata

tifosi lazio
© foto As Roma 19/10/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Atalanta / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: tifosi Atalanta

On this day, è il 18 giugno 1989 e la Lazio spera di festeggiare la salvezza al Flaminio battendo la Sampdoria

Si gioca la salvezza e non si gioca solo a Roma. Perchè se la Lazio accoglie al Flaminio la Sampdoria, molto (tutto) dipenderà dall’Inter che deve tenere a bada le ambizioni del Torino. Le temperature sono ormai estive e Materazzi manda in campo l’undici così composto: Fiori, Monti, Beruatto, Pin, Gregucci, Piscedda, Dezotti, Muro, Di Canio, Sclosa e Sosa.

I blucerchiati sembrano svogliati, quasi di passaggio, il temperamento non cambia neppure quando i padroni di casa passano in vantaggio Dezotti spiazza Pagliuca, concretizzando l’assist di Pin. Proprio l’ex è il migliore dei suoi: corre per tutti, cercando di tenere accesa la scintilla di una Lazio forse un po’ troppo stanca. E se al Flaminio la squadra di Materazzi vince senza indugio, lo scherzo arriva dall’Inter che si fa raddoppiare dal Torino smorzando ogni entusiasmo biancoceleste.

La salvezza è rimandata. Adesso, tutti ad Ascoli.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy