Lazio, Oddi: «Vavro dovrà sare più attento, Correa non ancora al top»

© foto @LazioNews24

L’ex giocatore della Lazio, che ha conquistato il primo Scudetto in biancoceleste, ha presentato la partita contro il Bologna

Sabato la Lazio ospiterà il Bologna per cercare di allungare la sua striscia di risultati utili consecutivi e sfruttare lo scontro diretto tra Juventus ed Inter.

Ai microfoni di Radiosei, Giancarlo Oddi ha presentato la gara: «Spero che Juventus-Inter termini in pareggio, ma se devo scegliere preferisco vincano i bianconeri. Vavro? Contro il Genoa è una cosa, con il Bologna un’altra. Con i bolognesi potrebbe trovarsi contro attaccanti più rapidi. Ha fatto una discreta partita domenica, sarebbe opportuno riconfermarlo. Chi scelgo eventualmente tra Caicedo e Correa? L’argentino è stato fermo, è normale che non sia in perfette condizioni. Un problema al polpaccio ti condiziona, non sei mai sicuro. In caso di ricaduta finisci il campionato, è un muscolo che non ti avverte».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy