Lazio Bologna 2-1: cronaca e tabellino

© foto Roma 20/10/2020 - Champions League / Lazio-Borussia Dortmund / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Ciro Immobile

Allo Stadio Olimpico, la 5ª giornata di Serie A 2020/21 tra Lazio e Bologna: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo Stadio Olimpico, Lazio e Bologna si affrontano nel match valido per la 5ª giornata della Serie A 2020/21.


Sintesi Lazio Bologna 2-1

90’+4 Finisce all’Olimpico – Finale con il brivido all’Olimpico, ma i biancocelesti riescono a portare a casa i tre punti contro il Bologna. Decisive le reti di Luis Alberto e Immobile.

90’+2 Gol Bologna – Accorcia le distanze De Silvestri.

90’+1 Ancora Reina –
Altra parata in tuffo del portiere spagnolo.

90′ Quattro minuti di recupero.

88′ Cambio Bologna – Entra Denwsil, fuori Hickey.

87′ Tentativo Bologna – Danilo calcia al volo, ma la conclusione è alle stelle.

79′ Doppio cambio Lazio – Dentro Parolo e Pereira (esordio), escono Luis Alberto ed Escalante.

79′ Ancora Reina – Questa volta su conclusione sporca di Soriano.

78′ Occasione Bologna – Barrow prova a piazzare il destro, ma Reina è super reattivo.

77′ RADDOPPIO LAZIO – Gol di Immobile, che di testa devia in rete un pallone messo in mezzo in rovesciata da Fares.

72′ Doppio Cambio Bologna – Entrano Barrow e Baldursson, escono Palacio e Svanberg.

70′ Giallo Akpa Akpro – Fallo in fase di ripiegamento per il centrocampista.

66′ Giallo Svanberg – Giocata di Akpa Akpro che costringe l’avversario al fallo.

63′ Cambio Lazio – Fuori Correa, dentro Muriqi.

61′ Traversa Orsolini – Botta fortissima dell’attaccante felsineo su punizione, che tocca la parte alta del legno e termina fuori.

60′ Giallo Hoedt – Primo errore per Wesley Hoedt, che perde palla sulla propria trequarti ed è costretto a stendere l’avversario.

54′ LAZIO IN VANTAGGIO – Luis Alberto prende palla sulla trequarti e si accentra: tunnel ai danni di Svanberg e sassata sotto la traversa.

49′ Occasione Lazio – Akpa Akpro, servito da Correa, prova a calciare in porta: recupero fondamentale in extremis di Danilo, che salva in calcio d’angolo.

46′ Inizia la ripresa – Campi invertiti, nessun cambio.

SECONDO TEMPO

45’+2 Fine primo tempo – A reti bianche la prima frazione di gara tra Lazio e Bologna. Squadre che hanno provato a creare, ma le difese hanno retto bene. Annullata una rete a Svanberg.

45′ Recupero – Assegnati due minuti.

42′ Doppio cambio Lazio – Entrano Escalante e Lazzari, escono Marusic e Leiva.

35′ Ancora Bologna – Orsolini prova la girata spettacolare, ma calcia in curva.

31′ Ci prova Palacio – Il tiro dell’attaccante del Bologna termina sull’esterno della rete.

29′ Giallo Acerbi – Fallo tattico del difensore biancoceleste, che ferma Soriano in ripartenza.

25′ Risposta Bologna – Questa volta ci prova Sansone: il tiro però termina al lato di molto.

24′ Occasione Lazio – Riflesso di Skorupski, grande intervento sul destro di Luis Alberto. Ispirato il Mago.

18′ Tentativo Bologna – Sinistro debole di Orsolini, prima parata per Reina.

16′ Occasione Luis Alberto – Lo spagnolo riceve palla, si accentra ed esplode il destro che sibila al lato del palo di Skorupski.

14′ Gol annullato – Dopo un veloce consulto Var, Irrati non ha dubbi: rete annullata per fallo di Schouten su Lucas Leiva.

13′ Gol Bologna – Destro dalla distanza di Svanberg che recupera palla sulle trequarti e esplode  il tiro all’angolino.

9′ Tentativo Bologna – Gran taglio in area di Soriano, ottima la chiusura di Hoedt, che guadagna anche rimessa dal fondo.

3′ Tentativo Correa – L’argentino entra in area e prova a servire Akpa Akpro: brava la difesa del Bologna a chiudere l’ivoriano.

1′ Si Parte – Lazio che attaccherà sotto la Curva Nord.


Migliore in campo, fine primo tempo PAGELLE

*In aggiornamento 


Lazio-Bologna 2-1: risultato e tabellino

MARCATORI: Luis Alberto (L), Immobile (L), De Silvestri (B)

LAZIO (3-5-2) – Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Akpa Akpro, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi.

BOLOGNA (4-2-3-1) – Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic.