Inter – Lazio, Top e Flop

inter
© foto www.imagephotoagency.it

Finale di anno da dimenticare per la Lazio di Simone Inzaghi che ieri ha subito una pesante sconfitta per mano di Pioli e la sua Inter. Un buonissimo primo tempo dei biancocelesti che però, come spesso accade, crollano nel secondo. Precisamente succede tutto in 12 minuti quando Banega segna la prima rete, i capitolini accusano il colpo e non riescono a regaire subendo poi la doppietta di Icardi. Vediamo adesso chi è stato il migliore e il peggiore degli undici scesi in campo.

 

Top – Sicuramente l’unico a brillare soprattutto nel primo tempo. Felipe Anderson continua a vivere un ottimo momento di forma, è lui il più pericoloso dei biancocelesti, vola sulla fascia ed è quasi impossibile da fermare. Prova un paio di conclusioni che avrebbero meritato miglior sorte.

 

Flop – Calo generale di tutta la squadra nel secondo tempo ma il primo a compiere l’errore decisivo ieri è stato Milinkovic-Savic. Non manca certo di impegno, come in ogni gara si spende tantissimo cercando di arrivare su ogni pallone. L’inesperienza e la giovinezza però a volte si pagano e come successo a Wallace nel derby anche per il serbo arriva l’errore che consente a Banega di portargli via il pallone e segnare la prima rete per i neroazzurri.

Articolo precedente
primavera rezziPrimavera – Lazio, paura per Rezzi: previsti sei mesi di stop
Prossimo articolo
OrsiOrsi: «Lazio uscita ridimensionata. Inzaghi? Insiste su alcune scelte…»