Genoa-Lazio, le pagelle del Messaggero: tante insufficienze, Milinkovic e Immobile i migliori

© foto Db Roma 30/09/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Atalanta / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Sergej Milinkovic-Savic

Voti insufficienti a buona parte della Lazio dopo il pari della Lazio contro il Genoa da parte de Il Messaggero

Lazzari – Corre, corre, ma a vuoto il più delle volte. Viene sovrastato sempre fisicamente, sbaglia un passaggio in contropiede a Caicedo. Fumoso. VOTO 5

Milinkovic –  Si conquista il rigore in duello aereo. Eccede sempre in qualche leziosismo, ma fa un lancio pazzesco per Ciro non sfruttato. Incompreso. VOTO 6,5

Calvarese – È dubbio un rigore su Lazzari. Viene richiamato da Mazzoleni per rivedere il fallo di Zapata su Milinkovic e si accorge che è in area. Al Var ravvede un inesistente fallo di Luiz Felipe sul tocco di mano di Zappacosta. Confuso. VOTO 3