Da qui a Natale 11 partite fondamentali per il destino della Lazio

© foto www.imagephotoagency.it

Per la Lazio la sosta del campionato arriva sempre sul più bello. I biancocelesti, infatti, erano reduci dalle due vittorie consecutive con Empoli e Atalanta e non potranno approfittare dello slancio derivante dai risultati positivi. Alla ripresa della Serie A, Simone Inzaghi dovrà pretendere dai suoi sopratttutto la continuità. Una componente necessaria per provare a difendere la terza posizione in classifica dopo 7 giornate.

 

SCONTRI DIRETTI – Come riporta Il Corriere dello Sport di qui alla sosta natalizia la Lazio avrà un calendario di 11 partite tutt’altro che semplice, ricco di scontri diretti (Torino, Sassuolo, Napoli, Roma, Fiorentina e Inter). Per affrontare al meglio questo tour de force, Inzaghi e il suo staff dovranno studiare un vero e proprio piano per fare più punti possibili e al tempo stesso per scongiurare ulteriori infortuni.