Connettiti con noi

Campionato

Brambati: «Contro il Napoli la Lazio doveva stare avanti di due gol»

Pubblicato

su

Massimo Brambati ha parlato di Napoli-Milan, prendendo in considerazione il match contro la Lazio. Le sue parole

Massimo Brambati ha parlato di Napoli-Milan ai microfoni di TMW Radio, prendendo in considerazione il match controla Lazio.

NAPOLI-MILAN – «Lazio-Napoli, se guardiamo il primo tempo, la Lazio poteva essere avanti di due gol. Ha giocato meglio la squadra di Sarri nella prima frazione, mentre il Napoli era ancora quello di Cagliari. Se fossi nell’allenatore del Milan, con l’aggressività e il ritmo puoi metterli in difficoltà. Devi poi trovare un modo per fermare Osimhen, che da solo fa reparto. Credo che Spalletti sappia che tenendo palla, sfruttando le qualità tecniche dei suoi, può mettere in difficoltà il Milan e farlo correre a vuoto. Tutte e due hanno armi per farsi male. L’arma dell’entusiasmo che oggi ha il Napoli, oggi al Milan sta scemando. Dopo l’occasione persa con l’Inter, per il Napoli questa è una seconda opportunità da sfruttare».