WALCHSEE DAY 4 – Pomeriggio di rafting per la Lazio, mentre Lukaku… – FOTO&VIDEO

© foto Twitter Official SS Lazio

Pomeriggio libero per la Lazio. Il gruppo si è dedicato al rafting sulle rapide del Tiroler Ache

RELAX – Non solo pallone. Il ritiro austriaco, oltre ad offrire una cornice meravigliosa e rilassante, regala anche momenti di divertimento e adrenalina tra le rapide del Tiroler Ache. Il fiume che conduce a Schleching ha, questo pomeriggio, ospitato qualche intrepido biancoceleste in riposo dagli allenamenti. Mezza giornata all’insegna dell’avventura per de Vrij, Leiva, Parolo, Milinkovic, Hoedt, Murgia, Di Gennaro, Guerrieri, Immobile, Marusic, Crecco, Palombi, Lombardi, Vargic, Farris, Zappalà, Fonte e Derkum. Lukaku ci ha provato, ma il coraggio non lo ha accompagnato in questa discesa tra le acque fredde. Qualche timore anche per Fonte che – a Lazio Style Radio – dichiara: «È la prima volta che faccio rafting spero che non sia anche l’ultima». Un’esperienza da vivere tutti insieme perchè «Il gruppo è unito. Siamo quasi tutti qui questa è la prova», come afferma Farris.

 

SEDUTA MATTUTINA – Il match contro il Bayer Leverkusen ha portato fiducia alla Lazio che, al quarto giorno di ritiro, alle 10 è già sul campo di Walchsee. Seduta di scarico per chi ha preso parte alla partita di ieri, per i subentrati, invece, lavoro tattico diretto da mister Inzaghi. Simone continua a provare il 3-5-2, in vista dell’amichevole di domani, dando un nuovo volto alla rosa con Wallace, Luiz Felipe e Radu nel terzetto difensivo. Laterale Marusic che si scambia con Lombardi e Patric che si alterna a Lukaku. Al centro spazio a Leiva, De Gennaro e Parolo; Palombi e Keita la coppia d’attacco. A bordo campo, la seduta è stata seguita da un osservatore speciale: Igli Tare. Assente giustificato Felipe Anderson, il brasiliano avrebbe rimediato un affaticamento muscolare nella sfida di ieri, ma le sue condizioni non provocano particolari preoccupazioni.