Vergogna Roma, gli ultrà disturbano il minuto per la Chape: cori anti Lazio e scontri durante il match

stadio roma
© foto www.imagephotoagency.it

Una vergogna internazionale. Gli ultrà della Roma hanno infangato con beceri cori contro la Lazio il minuto di silenzio per i calciatori della Chape, vittime dell’incidente aereo in Colombia, osservato a Bucarest prima dell’inizio della partita di Europa League tra Astra Giurgiu e Roma. Dal settore riservato agli ospiti, si sono levati numerosi cori contro i cugini biancocelesti che hanno provocato la reazione da parte dei tifosi locali con una pioggia di fischi. Ma non è finita qui perché qualche minuto dopo, sono scoppiati anche tafferugli all’interno dello stadio con gli ultrà romanisti ancora protagonisti.

Fonte: Gazzetta.it

Articolo precedente
crucianiCruciani: «Baldissoni ha convinto i tifosi che sia in atto un complotto contro la Roma. De Vrij? Se arrivasse un’offerta importante lo cederei»
Prossimo articolo
lazioCalciomercato, voci dalla Spagna: Lazio su Muntari