Una relazione del ’27 rivela: la Roma è nata in Serie B

cori
© foto www.imagephotoagency.it

Clamorosa indiscrezione quella rivelata dal ‘Centro Studi Nove Gennaio Millenovecento’: la Roma sarebbe nata in Serie B. A fornire questa indicazione sarebbe una relazione del 31 maggio 1927 stilata dal Prefetto di Roma, nella quale si certificava la retrocessione di Fortitudo e Alba, le due squadre la cui fusione originò il Roman, che diventò poi la Roma. I giallorossi sarebbero dunque nati in cadetteria per poi essere ripescati soltanto a causa dell’ampliamento della Prima Divisione. A riportarlo è il quotidiano Il Tempo.