Sebastiani, pres. Pescara: “Lazio molto interessata a Lapadula, ma il Leicester è in vantaggio”

© foto www.imagephotoagency.it

Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, è intervenuto ai microfoni di “La Lazio siamo noi”, trasmissione radiofonica in onda su Radio Olympia. Il numero uno dei delfini ha confermato l’interesse della Lazio per Gianluca Lapadula e discusso del futuro del tecnico Massimo Oddo.

 

Il bomber della Serie B è uno degli elementi più ambiti della squadra abruzzese: “Lotito e Tare mi hanno manifestato, in un incontro recente, tutto il loro interesse per Lapadula. La Lazio è molto interessata, lo segue da tempo e lo vuole, ma la concorrenza è spietata, in Italia ed all’estero. Juventus, che si è già assicurata un altro nostro gioiello, Mandragora, Napoli e soprattutto Leicester sono sulle tracce del bomber della serie B. In questo momento, Ranieri è decisamente in vantaggio, anche se, come accaduto in passato con Verratti, mi dispiacerebbe vedere Lapadula giocare e far bene in qualche top club europeo anziché affermarsi in una big italiana. Con il presidente ed il ds della Lazio, eventualmente, ne riparleremo…

Riguardo invece l’ex biancoceleste Massimo Oddo, attualmente tecnico del Pescara Sebastiani ha rivelato: “Ha un contratto con il Pescara fino al 2018. Se i play off dovessero andare come tutti noi ci auguriamo e ci meritiamo, dopo aver sfiorato con lui la promozione nella scorsa stagione in finale contro il Bologna, ci siederemo intorno ad un tavolo per pianificare il futuro, perché Massimo in serie A, resta con noi! In caso contrario, valuteremo serenamente la situazione…”.