Connettiti con noi

Hanno Detto

Scudetto 1915, avv. Mignogna: «Non molliamo, arriveremo in fondo»

Pubblicato

su

scudetto 1915

L’avvocato Gian Luca Mignogna ha rilanciato la campagna per l’assegnazione dello Scudetto del 1915 alla Lazio: il comunicato ufficiale

Ecco il comunicato ufficiale dell’avvocato Gian Luca Mignogna per rilanciare la campagna per l’assegnazione dello Scudetto del 1915 alla Lazio.

«Come molti ricorderanno il 30 Giugno del 2015, durante il Centenario della Grande Guerra, prese il via la Petizione “Lazio 1914/15: Campione d’Italia ex aequo!”.

In pochi mesi raccolse migliaia di firme e consensi talmente ampi, che nel Dicembre successivo la Federazione aprì d’ufficio un procedimento di riesame del Campionato 1914/15.

Opposizioni pretestuose, cambi di governance federale, dimissioni, commissariamenti, elezioni, l’emergenza Covid-19 e chi ne ha più ne metta, tutto è sembrato remare contro.

In una Nazione normale l’iter per l’attribuzione dello Scudetto 1915 a pari merito a Lazio e Genoa sarebbe già stato completato, tant’è che il caso è salito più alla ribalta della stampa internazionale che non di quella nazionale.

E’ uno stallo inquietante, soprattutto alla luce dell’incredibile mole di riscontri probatori e documentali che sono stati scoperti, depositati agli atti federali ed acquisiti dalle Commissioni nominate dalla Figc (la prima, peraltro, ha già espresso parere favorevole all’ex aequo).

La normalità è tuttavia merce rara in Italia, in cui burocrazia, faziosità e campanilismo la fanno spesso da padroni… Ma noi non molliamo, abbiamo riscritto la vera storia di quel campionato ed in questa vicenda andremo fino in fondo.

In occasione dell’anniversario, pertanto, lo scrivente legale ha provveduto ad aggiornare, rimodulare e rimettere in Figc la “Petizione Tricolore”, con la consueta correttezza e dovizia di particolari, il cui testo è stato integrato e rimodulato proprio in funzione delle eccezionali risultanze medio tempore rinvenute.

Eccola. Leggetela, diffondetela, firmatela e fatela firmare. Per la Lazio, per la Storia, per la Giustizia, per il Primo Scudetto della Capitale…

 CLICCA QUI PER FIRMARE LA PETIZIONE “LAZIO 1914/15: CAMPIONE D’ITALIA EX AEQUO!” 

Roma, lì 30 Giugno 2021

Avv. Gian Luca Mignogna».

Advertisement