Scansy all. Sparta Praga: “Serve più attenzione sui calci piazzati”. Frydek: “A Roma lotteremo fino alla fine”

© foto www.imagephotoagency.it

E’ tornato a parlare della gara di giovedì contro la Lazio l’allenatore dello Sparta Praga Zdenek Scansy. Queste le sue parole riilasciate ai media cechi: “In tutte le partite ci sono dei rischi, all’andata abbiamo giocato con troppa pressione anche se la Lazio è una squadra forte. Dobbiamo lavorare sui calci piazzati, non è un problema di reparto ma di combinazione, bisogna prestare più attenzione”. Sull’esclusione di Fatai: “Se Fatai non ha giocato è perchè non rispetta i compiti che gli vengono assegnati, è un giocatore come gli altri”. Infine una battuta da parte di Frydek: “Tatticamente la Lazio è più forte di noi ed mè difficile affrontarla. Giovedì nel secondo tempo avevamo finito le energie ma al ritorno andremo a Roma per giocarcela. Lotteremo fino alla fine”.