Ruben Sosa: «Lazio in forma, ma l’Inter è più forte con Icardi»

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Inter, l’analisi di Ruben Sosa: il doppio ex ha commentato lo scontro diretto che vale un posto in Champions League

Un cuore a metà e quattro colori diversi. Inter-Lazio è un match speciale per Ruben Sosa, lo ha svelato nel corso di un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole: «Sono fortunato, perchè comunque vada sarò contento. Quelli con Lazio e Inter sono stati gli anni migliori della mia carriera».

Chi arriva meglio alla gara?
«La Lazio sta benissimo. Ha stravinto il derby, ha messo sotto il Milan in Coppa Italia e ha dominato sia con Fiorentina che con il Parma. Il successo col Milan però può rilanciare l’Inter. Sarà una bella partita, anche se i neroazzurri anno un asso nella manica. Cioè Icardi. Con lui è superiore alla Lazio. Se sta bene deve giocare subito, tralasciando le polemiche nelle quali è stato coinvolto. L’argentino ha un contratto, non lo trovo giusto chiedere un altro nel corso della stagione. Ha mancato di rispetto alla maglia, ai compagni e ai tifosi».

Di Immobile cosa pensa?
«Altro grande attaccante. L’anno scorso ha vissuto una stagione straordinaria, in questa gli è mancato il supporto di Milinkovic e Luis Alberto. Ciro ha bisogno delle loro imbucate».

Chi vede favorita per la corsa Champions?
«Il cuore mi dice che Lazio e Inter possono arrivare fra le prime quattro. Sarebbe bello vederle entrambe in Champions, con le rivali Roma e Milan rimaste fuori».