Roma, Strootman cauto: «Lazio piena di grandi giocatori, ma oggi…»

© foto www.imagephotoagency.it

Kevin Strootman, centrocampista della Roma, in un’intervista rilasciata alla Rai ha espresso la propria opinione sul derby contro la Lazio, della stagione della squadra giallorossa e del suo futuro prossimo. Queste le sue dichiarazioni:

Tra poche ore c’è il derby…
«Sarà sempre una partita speciale, una prova difficile. Noi siamo forti e dobbiamo dimostrare soprattutto oggi di esserlo. Spero che vengano i nostri tifosi, ne abbiamo bisogno per ottenere risultati importanti».

La Lazio è in forma
«Hanno tanti giocatori forti: De Vrij, Anderson, Biglia, Keita. Giocano molto bene insieme, sanno fare gruppo».

Perché i cali di concentrazione?
«Giochiamo bene nel primo tempo, poi magari caliamo nel secondo come con l’Atalanta. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto se vogliamo vincere queste partite per arrivare al primo posto».

Scudetto parola proibita?
«Se si vince in trasferta no».

Futuro?
«Adesso penso solo al derby, poi magari tra 5 anni ci penserò
».

Quindi la Roma vince contro la Lazio se gioca da Roma?
«Non ho detto questo. Però sì, lo penso».

Articolo precedente
Lazio-Roma, tifosi in possesso di mazze e bastoni: un arresto
Prossimo articolo
Immobile: «Sono emozionato, l’entusiasmo dei laziali sono il nostro premio»