Roma, Friedkin vuole chiudere entro Natale

pallotta
© foto www.imagephotoagency.it

Friedkin vuole la Roma. Il magnate americano ha già sondato le richieste di Pallotta, entro il 31 dicembre vuole dare l’ok per l’aumento di capitale

La trattativa è reale: Friedkin è interessato alla Roma. Il magnate americano – come riporta il Corriere dello Sport – è attualmente a Londra, ma pronto a tornare nella Capitale per dare una risposta a Pallotta. Prima delle feste di Natale, o al massimo all’alba del nuovo anno, vorrebbe dare via all’aumeto di capitale di 150 milioni, coprendone 130; poi cercherebbe di acquisire il pacchetto di maggioranza. Friendkin è stato in città con uno staff composto da venti persone per studiare conti e bilanci: insomma, si fa sul serio. Valuta la Roma 600 milioni, al massimo può arrivare a 700; Pallotta invece tra gli 800 ed il miliardo.

Resta inoltre sospesa la questione stadio: se il progetto dovesse essere approvato, per l’imprenditore di Boston ci sarebbe un ricco bonus.
Intanto, il titolo in Borsa sta schizzando alle stelle, arrivando a toccare anche il +16%.