Nazionale, Ventura: «Immobile? Per fortuna ieri non si è giocato…»

ventura italia
© foto www.imagephotoagency.it

Ventura presenta la gara contro la Svezia durante la conferenza stampa e parla anche di Immobile e del rinvio di Lazio-Udinese

L’acquazzone che ieri si è abbattutto su Roma, ha bagnato i tifosi ed allagato l’Olimpico ma è stato sicuramente benedetto da Ventura. Il match tra Lazio ed Udinese è stato rinviato a data da destinarsi ed Immobile si è riparmiato i 90 minuti su un campo pesante, contro una squadra molto fisica. Il centravanti – recuperato in extremis per sfidare i ragazzi, di Delneri – sarà così a piena disposizione per trainare l’attacco azzurro e strappare il pass per i Mondiali di Russia 2018. In conferenza stampa, il ct ha così sottolineato: «Per quanto riguarda Immobile e Belotti, sono reduci uno da un infortunio abbastanza grave e l’altro da un infortunio che per fortuna ieri non si è giocato, pensando egoisticamente, evitando così ogni tipo di rischio. Ci sono giocatori che stanno meglio, altri che stanno peggio ma questa è una partita talmente importante che questo è l’ultimo dei nostri problemi. C’è la disponibilità da parte di tutti e quindi non mi pongo alcun tipo di problema».