Nani: «Voglio dare tutto per questa squadra! Non partirò con la Nazionale, ecco perchè…»

Nani
© foto Lazio News 24

 

La Lazio stravince contro il Sassuolo siglando 6 reti: ecco il commento di Nani al suo debutto in maglia biancoceleste

La Lazio stravince contro il Sassuolo e Nani fa finalmente il suo ingresso in campo con l’Aquila sul petto. Simone Inzaghi ha concesso al portoghese – tornato dall‘infortunio rimediato a luglio – qualche minuto di gioco. Al termine del match, l’ex Valencia ha espresso tutta la sua emozione ai microfoni di Lazio Style Radio«Debutto in maglia biancoceleste? Sono molto felice di essere in questa grande squadra. Vorrei ringraziare tutto lo staff e tutti i compagni che mi hanno ricevuto molto bene. E‘ una società storica, voglio dare il mio meglio per far arrivare la squadra al suo obiettivo. Gruppo? Un grande gruppo, si vede fuori e dentro il campo. Un gruppo che è focalizzato sul suo scopo, un gruppo che ogni partita ha dimostrato la sua qualità. Continueremo a lavorare in questa maniera, possiamo toglierci tante soddisfazioni prima della fine del campionato. Non partierò con la Nazionale, non avevo giocato nessun minuto. E’ normale che non sia stato convocato, ho bisogno di lavorare di più e stare meglio in condizione. Saranno due partite difficili per il Portogallo e ci sono giocatori che sono maggiormente in condizione. Da molto piccolo seguo il calcio, il mio sogno era quello di diventare un giocatore professionista. Ho dedicato sempre molto tempo al calcio. Ringrazio anche Dio!».